fbpx

4 motivi per usare l’antivibratore Shockout

Come in tutti gli Sport la quantità di accessori disponibili è davvero varia, alcuni di questi possono risultare poco importanti, ma non è il caso dell’Antivibratore Shockout.  Tra gli accessori da padel questo è sicuramente il più sottovalutato, ma allo stesso tempo il più importante, perché protegge il nostro polso e la nostra mano dalle fastidiose vibrazioni generate durante le fasi di gioco.

Perché Shockout?

Esistono molti marchi di antivibratori per racchette da Padel,  Shockout è secondo noi la migliore, si tratta di una azienda che fabbrica i propri prodotti con cura e utilizzando tecnologie riprese dal mondo aereonautico. L’antivibratore Shockout, come dice la parola stessa, ha il compito di smorzare le vibrazioni della racchetta provocate dall’impatto con la palla, e lo fa attraverso dei piccoli cilindri che vengono posizionati nei fori delle nostre racchette.

 

ShockOut Padel Dampers - Sistema Antivibrazioni per Racchette da Paddle (Rosso)

Vantaggi dell’antivibratore

L’antivibratore migliora l’esperienza di gioco, di seguito 5 aspetti migliorativi nell’utilizzo di Shockout:

Riduzione delle vibrazioni

motivo principale per utilizzare questo accessorio, la riduzione delle vibrazioni trasmesse alla mano al polso e al braccio, dall’impatto della pallina con la racchetta.

Evita l’epicondilite

Parliamo del classico problema che prima o poi finisce per affliggere tutti i tennisti, il  “gomito del tennista” .  Si tratta di una patologia che va ad interessare i tendini del gomito che condizionati dai movimenti ripetitivi e dalle vibrazioni generate dalla racchetta, finiscono per infiammarsi causando appunto l’epicondilite.

Stabilità e controllo

Dal punto di vista del gioco, l’assenza delle vibrazioni rende la racchetta molto più stabile e di conseguenza ne beneficia il comfort, la precisione dei tiri e la prestazione generale in campo.

Più potenza

Il posizionamento di questi accessori sui piatti della racchetta aumenta il peso della stessa, il che determina lo spostamento dell’equilibrio verso la zona superiore della struttura, con un conseguente aumento della potenza di colpo.

Utilizzo dell’antivibratore

Installare un antivibratore Shockout è una operazione semplice e veloce. Basterà infatti inserirli nei fori della racchetta. Non ci sono regole sul dove inserire gli anelli, dipende dal giocatore e dalle sue esigenze.

Comunemente, vengono posizionati nei fori più vicini all’impugnatura, in modo che le vibrazioni non raggiungano questa zona. Tuttavia, altri giocatori piazzano gli ShockOut nei fori centrali. L’importante, in ogni caso, è posizionarli su entrambi i piatti della racchetta, al fine di migliorarne l’efficacia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *